© 2023 by Urban Artist. Proudly created with Wix.com

IMPIANTI DI TRATTAMENTO ACQUE DI DILAVAMENTO 
Definizione e finalità 

Gli impianti di trattamento delle acque reflue di dilavamento hanno lo scopo di trattare tutta la portata raccolta nell’arco di tempo in cui permangono gli eventi piovosi. Questi impianti permettono di rimuovere mediante la dissabbiatura, disoleatura/flottazione le sostanze inquinanti presenti nel refluo ed in particolare: sabbie, particelle organiche ed inorganiche, oli, grassi.

caratteristiche tecniche

Gli impianti di trattamento delle acque reflue di dilavamento sono progettati e costruiti in modo tale da permettere alle sostanze solide di sedimentare, agli oli, alle schiume ed ai grassi di flottare secondo meccanismi fisici di separazione liquido-liquido (oli e schiume) o solido-liquido (sostanze solide e grassi se le temperature non sono troppo elevate).

IMPIANTI DI TRATTAMENTO ACQUE DI DILAVAMENTO A PACCHI LAMELLARI 
(Cod. PPL-OPC)